Skip to content

BTP Valore: attenzione al rendimento reale!

I BTP sono considerati un’opzione per coloro che cercano stabilità nei loro investimenti. Tuttavia, un’inflazione, che rimarrà moderatamente alta ancora a lungo, può ridurne significativamente i rendimenti promessi. Alla luce di ciò, i BTP rimangono interessanti o esistono delle alternative più redditizie?

Il fenomeno dei BTP: perché sono così diffusi?

I Buoni del Tesoro Poliennali, comunemente noti come BTP, sono titoli di debito emessi dallo Stato italiano. Il motivo della loro ampia diffusione risiede principalmente nella sicurezza offerta agli investitori. L’Italia, essendo una delle maggiori economie dell’Europa, è generalmente considerata un emittente affidabile, il che rende i BTP un’opzione per coloro che cercano stabilità nei loro investimenti.

Il rendimento dei BTP Valore: attraente o ingannevole?

I BTP, tradizionalmente, hanno offerto rendimenti competitivi rispetto ad altri strumenti di investimento a basso rischio. Nello specifico, l’emissione di Marzo 2024 promette un rendimento pari al 3,25% per il 1°, 2° e 3° anno e al 4% per il 4°, 5° e 6° anno con un premio finale extra pari allo 0,7% del capitale investito.

Tuttavia, è importante considerare il rendimento reale, al netto quindi dell’inflazione.

Inflazione: un nemico invisibile

L’inflazione costituisce una minaccia silenziosa per gli investitori. Sebbene inizialmente i BTP possano sembrare un’opzione interessante, l’inflazione può ridurne significativamente i rendimenti reali nel lungo periodo. Negli ultimi anni, infatti, i rendimenti cedolari garantiti dai BTP hanno subito un’erosione causata da un incremento generalizzato dei prezzi.

Con un’inflazione di fondo al 2,3% che si manterrà ancora per molto tempo “appiccicosa”, i conti sono presto fatti, e un rendimento che apparentemente sembra molto attraente in realtà non lo è.

Alla luce di ciò, infatti, il rendimento reale del BTP Valore per i primi tre anni si attesta ad un esiguo 0,83% (al netto delle imposte).

“il rendimento reale del BTP Valore per i primi tre anni si attesta ad un esiguo 0,83% (al netto delle imposte)”
Piantina che cresce
Scopri i 5 errori più comuni commessi dagli investitori

Ci sono delle alternative più profittevoli?

Questa realtà dei fatti sta spingendo molti investitori ad esplorare alternative più redditizie e che offrono una migliore protezione contro l’inflazione.

In qualità di gestore patrimoniale indipendente, noi di Genève Invest vediamo grandi opportunità nelle obbligazioni societarie in quanto offrono delle cedole molto più interessanti di quelle governative e ci permettono di analizzare i fondamentali della società emittente, cosa che invece con una obbligazione governativa non ci è possibile fare.

In aggiunta a ciò si deve considerare anche l’obiettivo per cui il nuovo debito viene emesso. Ci assicuriamo infatti che il nuovo debito emesso dalle società che monitoriamo sia virtuoso e che venga pertanto utilizzato per espandere il business attraverso progetti che riguardano l’economia reale.

I proventi dei BTP alimentano, invece, un circolo vizioso in cui il nuovo debito serve per pagare gli interessi che maturano sul debito pubblico monstre dell’Italia.

I BTP non sono la panacea

In conclusione, possiamo affermare che, sebbene i BTP possano sembrare un’opzione per gli investitori, è importante considerarne attentamente il rendimento reale alla netto dell’inflazione.

Con alternative più redditizie disponibili sul mercato, come le obbligazioni societarie, i BTP potrebbero non essere la scelta migliore per coloro che cercano di tutelare ed, al contempo, massimizzare il rendimento dei propri investimenti.

Bussola
Contatta un nostro esperto

RICHIEDI DI ESSERE CONTATTATO DA UN NOSTRO CONSULENTE

Compila la form e ti contatteremo noi per darti maggiori informazioni.
I campi con * sono necessari, le altre informazioni possono aiutarci a migliorare la nostra proposta.
Genève Invest accetta mandati a partire da 100’000 €.

Richiedi ora un’analisi gratuita del tuo portafoglio di investimenti

L’analisi di portafoglio gratuita che offriamo ai nostri clienti permette di individuare eventuali criticità e aree di miglioramento, con l’obiettivo ultimo di ridurre i rischi, incrementare i rendimenti e abbattere i costi. costi, rischi, rendimenti, diversificazione sono alcuni degli aspetti che devono essere monitorati costantemente.

Scopri le strategie di investimento che abbiamo sviluppato per te.

Ogni investitore ha obiettivi differenti che variano dal proteggere o incrementare il valore del proprio capitale. L’approccio del Value Investing e l’indipendenza sono i valori che ci contraddistinguono e ci consentono di rispondere a ogni tipo di esigenza finanziaria. Costruiamo un portafoglio su misura per ogni cliente

Ti chiamiamo senza impegno.

Compila la form e ti contatteremo noi per darti maggiori informazioni. I campi con * sono necessari, le altre informazioni possono aiutarci a migliorare la nostra proposta.

Genève Invest accetta mandati a partire da 100’000 €.